FALSTAFF E IL SUO SERVO



ore 20.45 (domenica ore 16.00): nell’ambito della rassegna Grande Teatro organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Verona la compagnia Teatro de Gli Incamminati mette in scena FALSTAFF E IL SUO SERVO. Franco Branciaroli e Roberto Herlitzka, diretti da Antonio Calenda, danno vita a una nuova, inedita coppia teatrale, che, tra dramma e commedia, evoca le avventure di Falstaff e le burle di cui è vittima ...creazione originale ispirata ai drammi shakespeariani, lo spettacolo racconta Falstaff non solo quale protagonista de Le allegre comari di Windsor, ma anche per il suo ruolo nelle parti I e II di Enrico IV e nell’Enrico V. Sono evocate tutte le avventure di quest’uomo che confonde i piaceri con la natura, la furbizia con il caso, mettendolo a confronto con un altro personaggio, un servo che crede di poter addomesticare la realtà. Il conflitto fra i due richiama anche tante altre coppie celebri del teatro shakespeariano (Lear e il suo Matto, Iago e Roderigo, Antonio e Shylock) e della letteratura teatrale in genere. Ne viene fuori un catalogo delle beffe subite dal personaggio fino all’epilogo drammatico: la rottura con l’amico allievo di sempre, re Enrico, e l’abbandono in solitudine, lontano dalla guerra di Agincourt dove tutti gli altri e non lui, conquisteranno gloria eterna. Uno spettacolo comico e drammatico insieme: una cavalcata nelle atmosfere shakespeariane, rielaborate per un pubblico di oggi, in grado di cogliere l’eternità del duello tra Caso e Ragione.
 
>> BIGLIETTO platea palchi 26,00 euro; balconata 23,00; galleria 15,00; 2° galleria 10,00
>> PREVENDITE presso Teatro Nuovo, BoxOffice Verona e sportelli abilitati Unicredit Banca
>> Per essere sempre aggiornato, metti Mi Piace sulla nostra pagina WWW.FACEBOOK.COM/VERONA.NET

ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA PRESSO TEATRO NUOVO VR