IL TROVATORE (Festival Areniano)



ore 21.00: questa sera, nell’ambito del festival areniano, la Fondazione Arena di Verona, mette in scena IL TROVATORE, dramma lirico in quattro atti di Giuseppe Verdi, su libretto di Salvatore Cammarano (tratto dalla tragedia El Trovador di Antonio García Gutiérrez). Rappresentazione con l’Orchestra e il Coro della Fondazione Arena, fa parte della trilogia popolare di Verdi, assieme a La Traviata e Rigoletto. Suggestivo allestimento firmato da Franco Zeffirelli, che cura regia e scene; nelle serate del 29 giugno, del 4 luglio e del 7 luglio Anna Netrebko e Yusiv Eyvazov interpretano i ruoli di Leonora e Manrico.
 
LA TRAMA: la vicenda si sviluppa parte in Spagna all'inizio del XV secolo. Una zingara, accusata di maleficio, viene arsa sul rogo per ordine del Conte di Luna. Sua figlia Azucena, per vendicare la madre, rapisce uno dei due bimbi del conte, col proposito di farlo perire tra le fiamme, ma per una fatale circostanza getta nel fuoco il proprio bambino. Manrico, figlio del conte cresce tra gli zingari, creduto da tutti essere il figlio della zingara Azucena. All’età di vent'anni, parte con il permesso di Azucena, per girare il mondo con la spada al fianco e il liuto a tracolla. Egli salva la vita a Eleonora, dama di compagnia della regina, e fra i due giovani sboccia un sentimento d’amore. A corte Manrico si fa notare per la prestanza fisica e per il suo canto, destando la gelosia del giovane conte di Luna, suo fratello minore, anch’egli innamorato della bellissima Eleonora. Scoppia la lotta tra due opposte fazioni e Manrico, sul terreno, viene fatto prigioniero dal conte di Luna. Fugge con l'aiuto di Eleonora e viene assediato coi suoi; intanto Azucena viene fatta prigioniera e condannata al rogo. Manrico, per salvarla, esce dal suo rifugio, e viene nuovamente catturato. Eleonora, che nel frattempo si era offerta al Conte per salvare l’amato Manrico, si avvelena. Mentre Manrico viene giustiziato, Azucena grida al Conte che egli ha fatto uccidere suo fratello.
 
>> REPLICHE il 29.06.2019 (ore 21.00); 04.07.2019 (ore 21.00); 07.07.2019 (ore 21.00); 20.07.2019 (ore 21.00); 26.07.2019 (ore 21.00)
 
>> Per essere sempre aggiornato, metti Mi Piace sulla nostra pagina WWW.FACEBOOK.COM/VERONA.NET

ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA PRESSO ANFITEATRO ARENA