I MISERABILI



ore 20.45 (domenica ore 16.00): nell’ambito della rassegna Grande Teatro organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Verona la compagnia Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia mette in scena I MISERABILI. Commedia tratta dal romanzo di Victor Hugo con Franco Branciaroli, Alessandro Albertin, Silvia Altrui, Filippo Borghi, Federica De Benedittis, Emanuele Fortunati, Ester Galazzi, Andrea Germani, Riccardo Maranzana, Francesco Migliaccio, Jacopo Morra, Maria Grazia Plos, Valentina Violo; regia di Franco Però... La sfida è portare in scena un romanzo immenso, 1500 pagine che appartengono alla storia non solo della letteratura, ma del genere umano» dice Luca Doninelli, autore dell’adattamento teatrale de I Miserabili, capolavoro di Victor Hugo messo in scena da Franco Però. Un’opera che parla a ogni epoca, perché tocca grandi temi universali: dignità, dolore, misericordia, giustizia, redenzione. Un’importante induzione verso questa scelta viene dal momento che stiamo vivendo nelle società occidentali, dove si assiste all’inesorabile ampliarsi della forbice fra i molto ricchi e i molto poveri, fra chi è inserito nella società e chi invece ne è ai margini. Victor Hugo continua a stupirci e impressionarci per le assonanze con l’attualità, per la capacità di affrontare temi diversissimi, di mettere assieme momenti alti e momenti bassi». Nel ruolo del protagonista, Jean Valjean, è Franco Branciaroli che definisce il suo personaggi uno strano santo, una figura angelico-faustiana. Il ritratto di un’umanità che forse deve ancora venire.
 
>> BIGLIETTO platea palchi 26,00 euro; balconata 23,00; galleria 15,00; 2° galleria 10,00
>> PREVENDITE presso Teatro Nuovo, BoxOffice Verona e sportelli abilitati Unicredit Banca
>> Per essere sempre aggiornato, metti Mi Piace sulla nostra pagina WWW.FACEBOOK.COM/VERONA.NET

ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA PRESSO TEATRO NUOVO VR