SANI!



Giunta alla sua 37ma edizione, la rassegna Il Grande Teatro propone quest’anno otto spettacoli nell’arco di cinque mesi. Tre classici, un omaggio a Svevo e quattro a firma di autori contemporanei. Come da tradizione ormai consolidata nei giovedì di spettacolo, alle ore 18.00, gli attori incontreranno il pubblico nel foyer del Teatro Nuovo. 
 
La quarta opera in cartellone (la prima del 2024) è SANI! – Teatro tra parentesi di e con Marco Paolini su musiche originali composte ed eseguite da Saba Anglana e Lorenzo Monguzzi. Prodotto da Jolefilm è in programma dal 9 al 14 gennaio. Lo spettacolo ha un filo conduttore autobiografico con storie che raccontano momenti di crisi piccoli e grandi, personali e collettivi che hanno cambiato il corso delle cose. Punto di partenza sono i temi di fondo della crisi climatica e della transizione ecologica. Sulla scena un enorme castello di carte mostra la fragilità dell’equilibrio di ogni sistema ecologico, naturale o artificiale che sia. Paolini racconta la crisi della guerra fredda che ebbe come protagonista Stanislav Petrov e il fine settimana in Islanda che cambiò le sorti del mondo, parla di Gemona e della Rosina, dell’uomo più solo del mondo, del peso delle cose, del lockdown del 2000 e dello sforzo necessario per costruire un progetto per il futuro. Il racconto iniziale e quello finale (già inseriti nella “Fabbrica del mondo”, il progetto di Marco Paolini e Telmo Pievani trasmesso su Rai3 nel gennaio 2022) sottolineano che non basta avere consapevolezza: in una crisi servono coraggio e immaginazione, perché tornare a prima non si può. Per quanto desiderarlo sia umano, non è utile, né pratico
 
>> BIGLIETTO platea palchi 26,00 euro; balconata 23,00; galleria 15,00; 2° galleria 10,00. Repliche dal martedì al sabato alle 20.45 e domenica alle 16.00. Prevendite presso Teatro Nuovo e BoxOffice Verona
>> Per essere sempre aggiornato, metti Mi Piace sulla nostra pagina WWW.FACEBOOK.COM/VERONA.NET

ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA PRESSO TEATRO NUOVO